Presentazione

La malattia di Crohn è una patologia complessa che può presentare decorso clinico severo anche in età pediatrica ed all’esordio. L’introduzione dei farmaci biologici ha radicalmente modificato la gestione dei pazienti, migliorandone l’outcome e la qualità di vita. Nonostante ciò l’insorgenza di stenosi serrate e/o di fistole intestinali rende necessario l’utilizzo di procedure endoscopiche e/o chirurgiche da associare al trattamento medico.
Per tale motivo risulta indispensabile una stretta collaborazione gastroenterologico-chirurgica al fine di ottimizzare e, per quanto possibile, individualizzare i percorsi terapeutici.
Questo evento, partendo dalla presentazione di casi clinici e dalla visualizzazione di procedure endoscopiche e chirurgiche pre-registrate, si propone di favorire il confronto tra gastroenterologi
e chirurghi con expertise pediatrica e dell’età adulta, relativamente al management di situazioni cliniche complesse, alla luce delle più recenti innovazioni diagnostiche e terapeutiche.

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Procedure di valutazione

QUESTIONARIO

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia pediatrica
  • Gastroenterologia
  • Pediatria

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Altro (non ECM)

  • Altro (non ECM)
leggi tutto leggi meno

Allegati

Localizzazione